CAPANNO SULLA SPIAGGIA,IL N.208
CAPANNO SULLA SPIAGGIA,IL   N.208

Prezzo: 16,40 €

Acquista su:

Acquista su Amazon
Acquista su IBS.itAcquista sul Mondadori Bookstore
  • Titolo: CAPANNO SULLA SPIAGGIA,IL N.208
  • Codice EAN 13: 9788881545223
  • Autore: Kennedy
  • Editore: Polillo editore
  • Collana: I bassotti
  • N° Pagine: 208
  • Dimensioni (cm): 13,50 x 18,50
  • Peso (kg): 0,65
  • Rilegatura: Brossura con alette
  • Argomento: Gialli
  • Cedola: 03/2020


Contenuto
Pubblicato originariamente nel 1937 e finora inedito in Italia, Il capanno sulla spiaggia (I’ll Be Judge, I’ll Be Jury),
narra le vicende di Mary Dallas e del suo amante, George
Needham. Una mattina presto, mentre soggiorna in un albergo con il marito John, Mary si reca a un appuntamento
con l’amante in un capanno sulla spiaggia, ma, al posto di
trovare l’amato, s’imbatte nel cadavere del suo ricco tutore, Hilary Stephens. All’arrivo di George, i due decidono
di simulare un incidente e spostano il corpo in modo che
sembri che l’uomo sia morto dopo essere scivolato e aver
battuto la testa. La polizia però è meno ingenua di quello che pensano e le indagini iniziano serrate. Tutti hanno
avuto l’occasione di uccidere il povero Hilary, e soprattutto
tutti hanno un movente. Potrebbero avvalersi dei loro alibi
ma, curiosamente, invece di aiutare sembrano confondere
ancora di più le acque.

Milward Kennedy (1894-1968). Nacque in Inghilterra e
compì gli studi universitari a Oxford. Durante il Primo conflitto mondiale servì nell’Intelligence militare e venne insignito della Croce di Guerra. Negli anni successivi ricoprì
diverse cariche governative all’estero prima di rientrare in
patria nel 1924 per dirigere la sede londinese dell’International Labour Office. Nel secondo dopoguerra divenne
recensore di narrativa poliziesca per il «Sunday Times».
Tra il 1928, anno in cui esordì con Il mistero del diario (I
bassotti n.65), e il 1952 scrisse 20 romanzi, fra i quali Il
caso della zitella acida (1935, I bassotti n.178).