AVANTI, JEEVES
AVANTI, JEEVES

Prezzo: 16,00 €

Acquista su:

Acquista su Amazon
Acquista su IBS.itAcquista sul Mondadori Bookstore
  • Titolo: AVANTI, JEEVES
  • Codice EAN 13: 9788881545261
  • Autore: Wodehouse P.g.
  • Editore: Polillo editore
  • Collana: I jeeves
  • N° Pagine: 288
  • Dimensioni (cm): 13,50 x 18,50
  • Peso (kg): 0,32
  • Rilegatura: Brossura con alette
  • Argomento: Narrativa straniera
  • Cedola: 04/2020


Contenuto
Bertie Wooster, giovane signore ingenuo e svampito, sta patendo i postumi di una colossale sbornia quando alla sua porta
si presenta il nuovo maggiordomo, Jeeves, dopo il licenziamento del suo predecessore per furto di calzini di seta. Jeeves ha quello che manca al suo datore di lavoro, un cervello
di prim’ordine, e da subito si rivela un fidato timoniere per
navigare nel mare tempestoso che è la vita di Wooster. Così
cominciano gli esilaranti racconti di questa raccolta che costituisce un’introduzione ideale allo squinternato mondo di Bertie e
Jeeves, popolato da zie ingombranti, anziani gentiluomini fuori
di testa, amici afflitti da pene d’amore e mancanza di quattrini,
fidanzate insopportabili, bambini pestiferi. Il lettore si imbatte
in personaggi indimenticabili, alcuni dei quali ricorreranno nei
romanzi successivi: dallo zio Willoughby autore improvvisato di
uno scandaloso libro di memorie, al buon Biffy così smemorato da perdere la fidanzata, al vecchio Bingo Little che vuole
impedire alla moglie di pubblicare un articolo sulla loro intimità
domestica. Altrettanto memorabili le eroine che popolano le
pagine di Wodehouse: le implacabili zie di Bertie, l’amazzone
Honoria Glossop, Rosie M. Banks, autrice di alcune delle più
popolari scemenze mai immesse sul mercato e via… ridendo!

Pelham Greenville Wodehouse (Guildford, Surrey, 1881 –
Southampton, New York, 1975) è il più importante scrittore umoristico del ’900 e ancora oggi uno dei più popolari. Le sue opere – circa 90 romanzi e svariate raccolte
di racconti, oltre a commedie e soggetti per film – sono
pubblicate regolarmente in non meno di 25 lingue. Il suo
personaggio più famoso, una figura ormai proverbiale, è
Jeeves, l’impeccabile e onnisciente maggiordomo al servizio di Bertie Wooster, giovane signore che si caccia sempre
nei guai. I due sono protagonisti di 12 romanzi e numerosi
racconti. Altra fortunata serie nella sterminata produzione
di Wodehouse è il ciclo di Blandings, che ritrae con ironia
l’aristocrazia terriera della vecchia Inghilterra. Nel secondo
dopoguerra, ingiustamente accusato di collaborazionismo
con i tedeschi, lo scrittore si trasferì negli Stati Uniti, dove
visse fino alla morte.