MARINA MILITARE ITALIANA NELLA SECONDA GUERRA MONDIALE
MARINA MILITARE ITALIANA NELLA SECONDA GUERRA MONDIALE

Prezzo: 18,00 €

Acquista su:

Acquista su Amazon
Acquista su IBS.itAcquista sul Mondadori Bookstore
  • Titolo: MARINA MILITARE ITALIANA NELLA SECONDA GUERRA MONDIALE
  • Codice EAN 13: 9788818037876
  • Autore: Rocca Gianni
  • Editore: Rusconi editore
  • Collana: Storica
  • N° Pagine: 368
  • Dimensioni (cm): 14,00 x 21,00
  • Rilegatura: Brossura con alette
  • Cedola: 03/2022




Contenuto
Nel 1944 il Tribunale speciale fascista condannò a morte gli Ammiragli Inigo Campioni e Luigi Mascherpa. Secondo i fascisti di Salò, la Regia Marina fu il principale responsabile della sconfitta italiana. Gianni Rocca ripercorre in questo libro le vicende salienti della guerra italiana sul mare, una sequela di errori strategici e tattici che avranno il loro apice nella battaglia di Capo Matapan del marzo 1941, la più grande sconfitta navale nella storia della Regia Marina. Il lettore è così accompagnato sulle “rotte della morte” e al largo delle coste di Malta, conquistata dai britannici quasi senza colpo ferire, dove la determinazione e il coraggio di tanti marinai e ufficiali, nonostante gli errori di Supermarina (l’organismo iperburocratico che da Roma gestiva le operazioni navali), combatterono con onore.

Gianni Rocca iniziò la carriera giornalistica collaborando con alcune piccole testate piemontesi, in particolare «Biella Oggi»; fu un grande giornalista, fondatore de «La Repubblica», e osservatore della società a lui contemporanea. A partire dagli anni Ottanta si dedicò, accanto alla professione giornalistica, a opere di riflessione storica, riguardanti soprattutto la Seconda guerra mondiale in Italia. Tra i suoi libri di maggior successo ricordiamo L’Italia Invasa, Cadorna, il generalissimo di
Caporetto e Napoleone alla conquista dell’Italia 1796-97 e 1800.