INSONNE, L'
INSONNE, L'

Prezzo: 14,90 €

Acquista su:

Acquista su Amazon
Acquista su IBS.itAcquista sul Mondadori Bookstore
  • Titolo: INSONNE, L'
  • Codice EAN 13: 9788818038361
  • Autore: Tani Cinzia
  • Editore: Rusconi editore
  • Collana: Romanzi rusconi
  • N° Pagine: 432
  • Dimensioni (cm): 14,00 x 21,00
  • Rilegatura: Rilegato sovracopertina
  • Argomento: Narrativa italiana
  • Cedola: 01/2023


Contenuto
Berlino, 1945. Nella sua casa-clinica sul Wannsee il dottor Krieger conduce esperimenti crudeli su bambini e adolescenti, costringendoli a rimanere svegli giorno e notte. Suo figlio Max incontra due delle sue vittime, due coetanei destinati a segnare la propria vita: Thomas, uno zingaro focoso e ribelle per il quale egli proverà un disprezzo ricambiato, e Sophie, una mezza ebrea bellissima e fragile di cui presto si innamorerà. Separati dalla catastrofe finale del Reich, i tre ragazzi si ritroveranno quindici anni dopo a Parigi: Thomas vi è arrivato con il suo circo, Sophie, divenuta attrice, deve girarvi un film e Max lavora come psichiatra in una clinica della città. Non ancora guariti dai ricordi e dalle ferite del passato, i tre verranno uniti nella caccia a un feroce assassino che strappa gli occhi alle vittime. E saranno costretti a rituffarsi in quel drammatico mondo della loro adolescenza che speravano di essersi lasciati per sempre alle spalle.

Cinzia Tani è autrice e conduttrice di programmi televisivi, tra cui «FantasticaMente», «Italia mia benché», «La Rai @ la carte», «Visioni private» e «Il caffè». Insegna Storia sociale del delitto alla facoltà di Sociologia dell’Università La Sapienza di Roma, e nel 2004 è stata nominata Cavaliere su iniziativa del presidente
della Repubblica italiana Carlo Azeglio Ciampi. Fra i suoi libri ricordiamo Coppie assassine (1999), Amori crudeli (2003), L’insonne (2005), Sole e ombra (2007, premio Selezione Campiello), Io sono un’assassina (2011), Donne pericolose. Passioni che hanno cambiato la storia (2016), Darei la vita. Grandi donne di grandi uomini (2017) e Donne di spade (2019).