ORGOGLIO E PREGIUDIZIO
ORGOGLIO E PREGIUDIZIO

Prezzo: 10,00 €

Acquista su:

Acquista su Amazon
Acquista su IBS.itAcquista sul Mondadori Bookstore
  • Titolo: ORGOGLIO E PREGIUDIZIO
  • Codice EAN 13: 9788818034493
  • Autore: Austen Jane
  • Editore: Rusconi editore
  • Collana: Grande biblioteca rusconi
  • N° Pagine: 400
  • Dimensioni (cm): 13,30 x 19,70
  • Peso (kg): 0,35
  • Rilegatura: Brossura con alette
  • Argomento: Narrativa straniera
  • Cedola: 01/2024


Contenuto
Orgoglio e pregiudizio è non solo il romanzo più popolare
di Jane Austen, ma anche quello in cui si realizza un equilibrio perfetto fra struttura e stile, e quello che esalta in
maniera più distintiva lo smalto della sua arte. La vicenda
narrata è delle più semplici, e dai suoi nudi fatti, scarni
come sono, non sembrerebbe possibile giungere a un livello creativo che resta tra i massimi della letteratura inglese.
Tutto prende il via da un avvenimento comune: un facoltoso giovanotto proveniente dall’Inghilterra del Nord, Charles Bingley, prende in affitto Netherfield Park, una tenuta
nello Hertfordshire, suscitando la curiosità e l’eccitamento delle famiglie residenti del circondario, e della famiglia
Bennet in primo luogo, che, con cinque figlie da maritare,
vede nella circostanza dei potenziali sviluppi matrimoniali.

Jane Austen (Steventon, 1775- Winchester, 1817), nata
nella contea dello Hampshire in una famiglia piuttosto numerosa, iniziò a scrivere da giovanissima. Il padre George
era rettore delle parrocchie di Steventon e Deane, e Jane,
come tutti gli altri suoi fratelli e la sorella, nacque nel rettorato, che rimase la sua casa per 26 anni. In quell’atmosfera quieta e riflessiva, gli eventi erano dettati dalle consuetudini del tempo: gli incontri e gli intrattenimenti con
vicini e conoscenti, i balli, le piccole recite domestiche, le
conversazioni attorno al camino e soprattutto le letture.